Masterclass di Mariella Devia, Firenze

Pur nella diversità di personalità e di mezzi, alcuni particolarmente interessanti e timbricamente ricchi, hanno tutti dato prova di maturità vocale e interpretativa, di intelligenza e determinazione – particolarmente interessanti i risultati raggiunti da Carmen Buendia e Holly Czolacz. Ma soprattutto hanno dimostrato di aver captato dalla Maestra l’attitudine alla cura, alla ricerca, sia in termini di suono che di aderenza musicale e stilistica, la tensione verso una perfezione che non si può raggiungere, ma alla quale ci si può avvicinare sempre più.

Filippo Bozzi GB Opera Magazine July 2018

Il castello di Donizetti, Bergamo

Like any good festival, Donizetti Opera offers midday concerts of chamber music. I caught a pleasant one on December 1 at the Casa Natale (birthplace) of Donizetti that included the Orobie Woodwind Quintet playing arrangements of overtures by Donizetti and his teacher, Giovanni Simone Mayr, and arias by the appealing soprano Holly Czolacz; among the latter was “Al dolce guidami” from Anna Bolena. 

George Loomis The New Criterion, New York December 2018

  • Facebook Social Icon

© 2019 by Holly Czolacz. Created with Wix.com